Percorsi didattici

PERCORSI DIDATTICI rivolti agli alunni di scuole Elementari e Medie. Obiettivi e finalità:
– favorire l’accostamento alla varietà dei beni culturali intesi come patrimonio da conoscere tutelare e valorizzare,
– familiarizzare con i linguaggi e le pratiche dell’arte,
– identificare il Museo non solo come luogo della memoria storica, ma anche come polo comunicativo, luogo da scoprire e da vivere con interesse. I percorsi sono organizzati secondo una struttura modulare comprendente una parte generale ed una parte specifica nelle Sezioni del Museo.

1. L’ELEFANTE PREISTORICO
Parte generale: L’Abruzzo preistorico; Come si presentava la conca aquilana al tempo dell’elefante, il quadro climatico, la flora, la fauna; Il concetto di fossile. Parte specifica: L’Archidiskodon: di che animale si tratta; Differenze rispetto al più popolare Mammouth e all’elefante di oggi; Cenni sul ritrovamento e sul restauro dello scheletro; L’uomo al tempo dell’elefante.

2. IL CASTELLO SEGRETO
Parte generale: Contesto storico nel quale si inserisce la costruzione del Forte. Cenni sull’evoluzione delle fortificazioni militari e dell’arte della guerra conseguenteal perfezionamento delle armi da fuoco. Principali tecniche d’assalto e di difesa in uso nel ‘500. Parte specifica: Visione di un modellino in scala del Forte risalente al ‘700.Visita alle strutture difensive del Forte dal piano sotterraneo delle contromine agli spalti.

3. RACCONTI NELL’ARTE
S. Giovanni da Capestrano, S. Caterina d'Alessandria, Trittico di Beffi. Parte generale: La funzione didattica dell’arte sacra, i soggetti più ritratti, i supporti utilizzati. Parte specifica: Analisi delle tavole in oggetto nelle componenti essenziali e delle varie scene che le costituiscono.

4. LE SCULTURE RACCONTANO
Parte generale: La scultura lignea: arte e tecnica. Parte specifica: Visione di una scelta di sculture esposte nel Museo.

5. ALLA SCOPERTA DEL PASSATO
Parte generale: Introduzione all'archeologia del territorio; Analisi dei principali siti archeologici. Parte specifica: visita alla sezione di protostoria e di archeologia del Museo.