Stefano Ianni

(L'Aquila, 1964)

Senza titolo, 2003Dopo aver conseguito la maturità classica ed i diplomi all'Istituto Statale d'Arte ed all'Accademia di Belle Arti di Firenze, ha svolto fino ad oggi l'attività di pittore, incisore ed illustratore di libri, unitamente alla docenza presso le Accademie di Belle Arti di Catanzaro prima e di Bologna poi. La sua produzione si sviluppa per cicli pittorici (Cavallinità, Moduli nel labirinto, Segnali nel labirinto, Materiali del sogno), sempre riferibili ad una coerenza formale di fondo che caratterizza anche le opere più recenti, multimediali o materiche, con cornici scolpite.

Opera acquisita:
- Senza titolo, 2003, sassi, resine, sabbia (installazione), dono dell'Autore